L’Università degli studi di Genova ha indetto una selezione per l’assegnazione del contributo alle spese di locazione abitativa a favore di studenti dell’Università di Genova fuori sede, residenti in un luogo diverso da quello in cui è ubicato l’immobile locato al fine della frequenza del corso di studi prescelto.

Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione del contributo alle spese di locazione abitativa gli studenti dell’Università di Genova regolarmente iscritti nell’anno accademico 2020/2021.

Possono candidarsi anche coloro che hanno conseguito il titolo finale nell’anno accademico 2020/2021 prima della scadenza del bando. Per gli iscritti alle Scuole di Specializzazione mediche si fa riferimento all’iscrizione all’anno accademico 2019/2020.

Scadenza presentazione domande: 30 ottobre 2021, ore 23.59

Sono esclusi dalla partecipazione al concorso gli studenti che, relativamente all’a.a. 2020/21 (a.a. 2019/20 per specializzandi area medica):

  • abbiano usufruito di altri contributi pubblici per l’alloggio, intendendosi anche i sussidi erogati sotto forma di servizio abitativo e non solo sotto forma di contributo economico. Le verifiche saranno effettuate anche in collaborazione con l’Ente regionale per il Diritto allo Studio Universitario ALISEO (Agenzia Ligure per gli Studenti e l’Orientamento);
  • non risultino in regola con il versamento della contribuzione studentesca giunta a scadenza nell’anno accademico di riferimento e/o in quelli precedenti;
  • abbiano rinunciato agli studi o presentato domanda di sospensione degli studi;
  • abbiano conseguito il titolo di laurea nella sessione straordinaria dell’anno accademico 2019/2020, con conseguente annullamento dell’iscrizione all’anno accademico 2020/2021;
  • si siano trasferiti ad altra Università

Contributo spese d’affitto per studenti fuori sede